Milano (askanews) - Il ministro degli Interni e vicepremier, Matteo Salvini ha accolto alla prefettura di Milano il primo ministro ungherese Viktor Orban per un vertice bilaterale incentrato prevalentemente sul tema dell'immigrazione.

"È il mio eroe e un compagno di destino - ha detto Orban uscendo da un ristorante milanese prima di incontrare Salvini - sono molto curioso di conoscere la sua personalità. Sono un grande estimatore e ho alcune esperienze da condividere con lui".