I materani: "siamo usciti con orgoglio fuori dai sassi"