Roma, 8 nov. (askanews) - "Quello di oggi è stato un ottimo incontro, nel senso che abbiamo dialogato sul percorso per procedere bene e velocemente. Da una parte abbiamo presentato in termini concreti il business plan, cioè quanti soldi ci sono in questo momento, che confermo sono poco più di 6,5 miliardi, ovviamente in diverse annualità". A spiegarlo è stato il ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, al termine dell'incontro che questa mattina ha avuto con i presidenti delle Regioni.

"E' anche chiaro che le Regioni in questo momento hanno rappresentato la necessità di altre risorse che, ovviamente, investono tutto il governo - ha sottolineato Costa -. Però la cosa importante è esserci confrontati sulle risorse ma anche sulla modalità di spesa. Insieme abbiamo quindi stabilito che da lunedì mattina costituiremo un gruppo di lavoro misto di tecnici per velocizzare il sistema di gestione delle risorse, per monitorare la loro spesa, per fare in modo che ogni commissario straordinario - che corrisponde al presidente della Regione o della Provincia autonoma - possa poter cantierare più progetti possibili, e cantierare significa metterli concretamente a terra, al lavoro".