L'esecutivo Ue con una lettera ha chiesto chiarimenti all'Italia e ha espresso formalmente i rilievi sul Documento programmatico di bilancio. La lettera è stata consegnata al ministro dell'Economia Giovanni Tria dal commissario Ue Pierre Moscovici. Il governo italiano dovrà dare una risposta ai rilievi di Bruxelles entro lunedì 22 ottobre. Ecco i contenuti
PER SAPERNE DI PIÙ
Lettera Ue all'Italia: nella manovra deviazione senza precedenti. Ecco il testo

Manovra, Juncker: non daremo altra flessibilità a Roma

Cosa succede se Bruxelles boccia la manovra italiana