L'acqua potabile e buona, non salata, era attesa da 50 anni a Reggio Calabria. Prima l'acqua arrivava dai pozzi, con una concentrazione salina oltre i limiti. Ora, da qualche giorno dai rubinetti di Reggio Calabria scorre l'acqua della diga del Menta. Un livello minimo di civiltà che non sempre è un fatto scontato. E alle Tre fontane di San Paolo alla Rotonda, quartiere a ridosso del centro storico, si è festeggiato brindando con le borracce piene
PER SAPERNE DI PIÙ
Reggio Calabria, dopo 50 anni arriva l’acqua potabile