Milano (askanews) - Doppio debutto in casa Apple: il 21 settembre 2018 è il giorno dell'arrivo in Italia dei due nuovi smartphone della Mela morsicata, iPhone XS e iPhone XS Max, e di Apple Watch Series 4, e per la prima volta le code in attesa dell'apertura dei negozi si sono viste anche nel centro di Milano, dove a due passi dal Duomo da luglio è aperto il nuovo Store di Piazza Liberty. A prima vista manca la lunghissima fila a cui si era abituati fuori dagli Apple Store per l'arrivo nei negozi dei nuovi device Apple: per questioni di sicurezza e ordine pubblico si è deciso di scaglionare e dividere i clienti in attesa per fasce orarie, separando anche chi aveva pre-ordinato i telefoni dagli altri.

Il primo ad aggiudicarsi i primi nuovi iPhone e iWatch in vendita in piazza Liberty è Vitaliy, studente russo dell'Università Bocconi. "Sono arrivato ieri pomeriggio alle 3 circa, non ho fatto in tempo a prenotarlo e ho dovuto aspettare qui tutta la notte, è passata bene perchè ci sono tante persone in attesa ed è stato divertente".

Per lui e per gli altri coraggiosi in attesa da tante ore c'è la possibilità di toccare con mano per primi i prodotti, con l'assistenza degli addetti allo Store: è l'occasione per condividere il momento con gli amici, magari facendosi scattare un selfie.

I nuovi iPhone XS 5.8" e iPhone XS Max 6,5" hanno displayuper Retina, un sistema a doppia fotocamera migliorato e più veloce, il primo chip a 7 nanometri in uno smartphone, A12 Bionic con Neural Engine di ultima generazione, funzione Face ID più veloce, un nuovo color oro, e per la prima volta la dual SIM su iPhone. Apple Watch Series 4 ha un display oltre il 30% più ampio, cassa più compatta e sottile, nuova interfaccia e sistema operativo con nuove funzioni fra cui accelerometro e giroscopio più evoluti che rilevano le cadute e un cardiofrequenzimetro in grado di effettuare un elettrocardiogramma.