Roma, 12 feb. (askanews) - Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella è intervenuto, presso il Consiglio di Stato a Palazzo Spada, alla cerimonia di inaugurazione dell'Anno giudiziario della giustizia amministrativa. Il presidente del Consiglio di Stato, Filippo Patroni Griffi ha presentato la relazione sull'attività della giustizia amministrativa nel 2019 con una cerimonia che segna anche il suo insediamento.

"La Magistratura necessita di rispetto: rispetto per una funzione che garantisce diritti e legalità, che non può essere lodata o disprezzata a seconda degli esiti di una controversia". Lo ha affermato Filippo Patroni Griffi, in un passaggio della sua relazione.

"In un momento difficile per la crescita democratica io credo che le istituzioni tutte debbano fare uno sforzo di onestà intellettuale; e, anziché delegittimarsi l'un l'altra, saper riconoscere nell'apporto di ciascuno un tassello fondamentale per la costruzione del nostro futuro" ha concluso il presidente del Consiglio di Stato.