Roma, (askanews) - Un termovalorizzatore che ha la forma di una gigantesca discesa di neve artificiale, perfetto per lanciarsi dalla sua cima in uno slalom sugli sci o in snowboard: è CopenHill, l'avveniristico impianto di Copenaghen che si vede in queste immagini, preso a esempio da Matteo Salvini per dimostrare che la soluzione del problema dei rifiuti in Campania possono essere i termovalorizzatori, e forse anche in modo "virtuoso".

"I rifiuti ovunque nel mondo significano ricchezza, energia e

acqua calda. A Copenaghen inaugureranno un inceneritore con una

pista da sci e una parete per arrampicata, mentre altrove sono

musei", ha detto il ministro dell'Interno a margine di un concerto in piazza Città di Lombardia contro la violenza sulle donne.

Ma dal ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio, che in seno al governo sta difendendo le istanze del M5S, contrario ai termovalorizzatori, è arrivata una risposta ironica: "Ce la vedo la pista da sci ad

Acerra...".