LE DIVISIONI NEL GOVERNO

Conte: Tria stia sereno, in cdm idee chiare su truffati banche

  • 01:28

Brescia, 5 apr. (askanews) - In consiglio dei ministri "c'è stato un confronto sereno" quando è stato discusso il provvedimento per il rimborso ai risparmiatori coinvolti nei crack bancari perché "tutti avevano le idee chiare". Lo ha assicurato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, parlando a Brescia al Family business day, intervistato da Luciano Fontana, direttore del Corriere della Sera. Smentendo le tensioni con il titolare dell'Economia, Conte ha detto: "Il ministro Giovanni Tria deve stare sereno. Oggi è a Bucarest e si sta confrontando con i suoi omologhi serenamente".

Il premier ha colto l'occasione per smentire gli attriti in cdm e ha spiegato che il governo "deve solo sbloccare il miliardo e mezzo" che in legge di Stabilità è stato stanziato a favore dei risparmiatori truffati dalle banche.

Riproduzione riservata ©
loading...