Salisburgo (askanews) - Autostrade per l'Italia non parteciperà alla ricostruzione del Ponte di Genova, neanche all'interno di un consorzio. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Salisburgo.

"Sulla società che ricostruirà il ponte - ha spiegato - non mi pronuncio. Il commissario dovrà valutare le offerte e chi offre maggiori garanzie di ricostruire il ponte più bello e, naturalmente, più solido avrà il vantaggio sugli altri. Autostrade è fuori, è coinvolta finanziariamente". Neanche in un consorzio con altre imprese? "Non è assolutamente contemplato, parteciperà finanziariamente", ha ribadito.