Si sta muovendo due due fronti l'indagine su quanto accaduto a Corinaldo. Da un lato si indaga appunto su chi ha spruzzato lo spray al peperoncino; dall'altro sul sovraffollamento e sulle misure di sicurezza della discoteca. Nel caso dei gestori della discoteca, si ipotizza l'accusa di omicidio colposo. Il commento di Maurizio Pasca, Presidente di SIlb-Fipe, l'associazione che raccoglie le imprese di Intrattenimento da ballo e di Spettacolo.
Per saperne di più
Sfera Ebbasta, chi è il rapper degli eccessi che si sente una rockstar
T ragedia al concerto di Sfera Ebbasta: sei morti e 7 feriti gravi