Italia

Combattere la violenza di genere, perché l’amore criminale non è amore

di Nicoletta Cottone

#4women4earth, un hashtag lanciato per dire “no alla violenza sulle donne”, “no alla violenza sul pianeta”. É stata presentata la campagna #4women4earth per combattere stereotipi e pregiudizi, dedicata a due temi di grande importanza accomunati perché «la violenza sul pianeta e la violenza sulle donne hanno una comune tragica radice: la degenerazione dalla bellezza della custodia alla bruttezza del possesso». Pierluigi Sassi, presidente di Earth Day Italia, ha ricordato «come la matrice della violenza sulla donna e sul pianeta sia la stessa. L'uomo cede spesso facendo degenerare l'amore in possesso e il possesso in violenza. Serve un'opera di sensibilizzazione importante che faremo vivere all'interno del Villaggio per la terra con una riflessione attenta su questo tema». Elisabetta Mancini, dirigente della Polizia di Stato, ha ricordato che la Giornata della donna si svolge all'indomani dell'ennesimo femminicidio. E ha parlato della campagna permanente della Polizia di Stato “Questo non è amore”: «Si sente parlare di amore criminale - ha sottolineato -, ma sono due parole che non possono essere abbinate: o è amore, o è crimine». Mariella Nava ha sottolineato che più cose insieme possono contribuire a combattere la violenza sulle donne, compresa la musica, che «da sola non basta, anche se è in ingrediente utile». La cantautrice ha ricordato che «la musica può unire, raccogliere e rendere più forte un grido. Muovere un'onda». Testimonial dell'iniziativa #4women4earth, Valentina Vezzali, una delle migliori schermitrici italiane che ha vinto ai Giochi olimpici nove medaglie (sei d'oro, una d'argento e una di bronzo). Vezzali ha evidenziato che anche “i piccoli gesti che possono apparentemente sembrare inutile, ma invece come gocce d'acqua possono scalfire la pietra. Per cambiare la mentalità di una società occorre tempo. Come mi ha insegnato la scherma un assalto si vince stoccata dopo stoccata”
PER SAPERNE DI PIÙ
Violenza di genere: l'amore criminale non è amore
8 marzo: “Questo non è amore”: liberarsi dalla gabbia della violenza
Riproduzione riservata ©
loading...