Le buste paga che saranno consegnate a fine mese a colf e badanti, o baby sitter saranno un po' più ricche rispetto all'anno scorso, e per contro più “salate” per le famiglie. Scatta infatti l'adeguamento delle retribuzioni per effetto dell'indice Istat. Ieri, 15 gennaio, la Fidaldo (Federazione nazionale dei datori di lavoro domestico) e le associazioni che la compongono ha sottoscritto presso il ministero del Lavoro le nuove tabelle retributive. Nel video sono riportati gli adeguamenti per le figure conviventi.
PER SAPERNE DI PIU’
Colf e badanti: da gennaio aumentano gli stipendi per quasi 900mila lavoratori