Italia

Case ai nuovi poveri di Milano, in campo la mensa solidale Ruben

  • 02:07

Milano (askanews) - La Fondazione Ernesto Pellegrini, che dal 2014 gestisce il Ristorante solidale Ruben per dare un pasto a chi si trova in situazioni temporanee di emergenza e di fragilità economiche e sociali, si allarga nel campo della casa. Grazie a un bando lanciato dal Comune di Milano ha infatti ristrutturato, arredato e preso in gestione per vent'anni cinque appartamenti nel condominio di via Giambellino 143, per darli a persone in difficoltà, con l'obiettivo di accompagnarle in tempi rapidi verso l'autonomia economica e abitativa come racconta il responsabile del progetto Ruben, Christian Uccellatore.

"Noi - ha detto - non ci occupiamo degli ultimi, cioè gravi e gravissimi emarginati, ma dei penultimi. Oggi i penultimi sono una categoria estremamente in difficoltà perché non stanno così male per avere diritto a tutta una serie di servizi, ma non stanno neanche così bene da poterne fare a meno. In parte rischiano l'invisibilità, infatti le nuove povertà vengono anche definite per questo 'la zona grigia', d'altra parte sono anche persone che non sono abituate a chiedere aiuto".

Una classe di nuovi poveri in crescita alla quale il progetto cerca di dare una risposta grazie anche al coinvolgimento delle cooperative Cascina Biblioteca e Spazio Aperto Servizi, quest'ultima rappresentata dalla coordinatrice dei progetti di housing Marina Coppadoro: "Chi entra in questi appartamenti avrà non solo un appartamento e un luogo di vita, ma anche un accompagnamento educativo, un presa in carico rispetto al mondo del lavoro e tutto quello che sta intorno all'aspetto economico e di gestione del denaro".

Il risultato è un'inedita rete di adozione territoriale, formata da nove enti pubblici e privati, oltre a una decina di commensali di Ruben, selezionati in base alle loro competenze, che sotto la guida di un caposquadra hanno materialmente riqualificato e messo a norma gli alloggi riavvicinandosi così al mondo del lavoro.

Riproduzione riservata ©
loading...