Roma, 6 dic. (askanews) - "Credo che nei confronti di Spataro bisogna avere un grande rispetto. Ha dimostrato nella sua vita e nel suo impegno professionale di essere un magistrato con la schiena dritta e di aver fatto delle cose di grande valore e quindi credo che meriti rispetto. La battuta che ha fatto il ministro dell'Interno sia stata fuori luogo. Sullo specifico non sono in grado di dire se effettivamente ci fosse stato un rischio o meno per la fuga di notizie, perché per fortuna danni non ce ne sono stati". Lo ha detto il presidente dell'Anac, Raffaele Cantone, a margine di un convegno sulla corruzione, rispondendo a una domanda di un cronista.

"Credo che bisogna riconoscere a Spataro quello che ha fatto e dire con chiarezza che è un danno per la magistratura italiana e per il paese che vada in pensione", ha concluso.