La prima pagina di oggi
Leggi fino al 30/9 a soli 9,90 €Prima ti abboni, più leggi, più risparmiAbbonati

la proroga

Bonus bebè senza fondi per il 2019: arriva un emendamento in manovra

di Nicoletta Cottone

Nella manovra non c'è la proroga del bonus bebè: la misura introdotta dalla legge di stabilità 2015 per i primi tre anni di vita del bebè è stata prorogata per il 2018, ma solo per il primo anno di vita o di adozione del bimbo. Il ministro Fontana ha annunciato che il governo presenterà un emendamento
alla manovra per prorogare il bonus bebè per il 2019. Quest'anno il bonus spetta per nascite o adozioni intervenute tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2018 solo per il primo anno di vita del bimbo o per il primo anno dopo l'adozione. Spetta se il nucleo familiare di appartenenza del genitore richiedente abbia un Isee non superiore a 25.000 euro annui. L'importo dell'assegno è di 960 euro annui e raddoppia a 1.920 euro se il nucleo familiare di appartenenza del genitore richiedente ha un Isee non superiore ai 7.000 euro annui.
PER SAPERNE DI PIÙ
Manovra, il ministro Fontana: il bonus bebè ci sarà, presto emendamento

Riproduzione riservata ©

Consigliati per te