Italia

Bollo auto, le Regioni possono introdurre esenzioni fiscali

di Andrea Carli

Le Regioni sono libere di introdurre esenzioni fiscali sul bollo auto. Unico vincolo: non possono aumentare la pressione fiscale oltre i limiti fissati dal legislatore statale. Lo ha deciso la Corte costituzionale, con la sentenza 122/2019, depositata il 20 maggio. La questione è sorta all'interno di un contenzioso tra la Commissione tributaria provinciale di Bologna e la Regione Emilia-Romagna riguardante il pagamento della tassa automobilistica regionale per autoveicoli e motoveicoli con anzianità tra i 20 e i 30 anni, classificati d'interesse storico o collezionistico
PER SAPERNE DI PIÙ
Bollo auto, Regioni libere di stabilire esenzioni. Ecco dove si può arrivare
Il testo della sentenza della Corte costituzionale sul bollo auto
Nel leasing l'utilizzatore deve pagare il bollo auto
Riproduzione riservata ©
loading...