Roma, (askanews) - Al Palabadminton di Milano è andata in scena la diciottesima edizione dello Yonex Italian International, la manifestazione che ha visto partecipare oltre 300 atleti provenienti da 46 nazioni di tutti e cinque i continenti. Quattro giorni di gara che hanno visto trionfare gli atleti di Danimarca e Russia in tutte e cinque le specialità in gara.

Di marca danese le vittorie nelle due specialità più importanti: nel singolare maschile trionfo per il danese Victor Svendsen che ha battuto il francese Thomas Rouxel, mentre nel singolare femminile vittoria per la danese Julie Jaokobsen.

Nel corso della manifestazione la Federazione Italiana Badminton si è ritrovata per un brindisi natalizio e per la consegna di cinque speciali riconoscimenti agli atleti che si sono distinti in campo internazionale nel 2018.