Una rimodulazione dell'ecotassa, per “salvare la Panda”. O, più precisamente, per riportare l'utilitaria Fiat sullo stesso piano delle dirette concorrenti. Che, essendo più “virtuose” sul piano delle emissioni di CO2, sarebbero state esenti dalla tassa anche nella prima versione dell'emendamento alla Legge di bilancio che istituisce il nuovo tributo sull'acquisto di auto per finanziare gli incentivi ai modelli che emettono meno, di fatto solo elettrici e ibridi.

PER SAPERNE DI PIÙ
Auto, Di Maio: ecotassa corretta per «salvare la Panda» e le utilitarie (di Maurizio Caprino)

Ecotassa: il «no» di costruttori e consumatori. Ok al bonus per elettriche e ibride plug-in

Fca: con ecotassa a rischio piano investimenti sull’Italia

Incentivi auto 2019: 15 modelli tra elettriche, ibride e termiche da comprare