Norme e Tributi

Smartworking, come passare dalla fase provvisoria all'organizzazione

di Marco lo Conte

Oltre otto milioni di italiani hanno lavorato da casa nella fase più acuta del lockdown, dai circa 500mila stimati dal Politecnico di Milano in precedenza. Una vera e propria riduzione imposta dal coronavirus che, complice i Dpcm sul tema, ha creato deroghe alla disciplina in materia. Dai problemi di connessione alle problematiche organizzative, molte le novità affrontate in modo pionieristico. Ma ora occorre passare a una fase di maggior organizzazione. Se n'è parlato in Il Sole risponde. Ecco la ricetta di Michele Patella, consulente aziendale ed esperto del Sole 24 Ore
Riproduzione riservata ©
loading...