VITA DI CONDOMINIO

La revoca dell’amministratore di condominio

di Saverio Fossati

L’amministratore condominiale viene nominato sulla base di un rapporto di mandato e può essere revocato in ogni momento, anche senza giustificazioni, dall’assemblea. E, per ragioni particolari, dal Tribunale su richiesta dei singoli condòmini
Riproduzione riservata ©
loading...

Ultime dalla sezione