Decine di migliaia di spettatori hanno assistito in diretta al videoforum dedicato alla fattura elettronica che il Sole 24 Ore ha trasmesso nella mattina del 12 novembre sul sito web e sui propri canali social. Un'occasione per contribuenti e professionisti per comprendere quali sono gli adempimenti da rispettare per mettersi in regola in attesa del 1° gennaio prossimo, quando l'obbligo scatterà per circa 3 milioni di soggetti. Un'opportunità importante, quella della digitalizzazione che semplifica la trasmissione e la conservazione delle fatture in formato digitale, ma che inevitabilmente provoca un po' di stress soprattutto tra quei soggetti non sempre a proprio agio con la tecnologia o che lavorano e risiedono dove le connessioni non sono ottimali.
Il videoforum del Sole 24 Ore ha non solo descritto le norme in materia (oltre alle esenzioni, per le partite Iva semplificata), ma fornito anche le più corrette interpretazioni da parte dei professionisti della materia – consulenti del lavoro e commercialisti, in primis –, cui si aggiungono le risposte dell'Agenzia delle Entrate ai quesiti più diffusi e condivisi in materia. Si tratta dell'interpretazione certificata della norma che il Sole 24 Ore mette a disposizione dei propri lettori e dei fruitori del proprio mondo multimediale: il web e i social, come detto, ma anche Radio24, con i programmi dedicati all'argomento; tra questi Due di Denari, che dedica una serie di audio-pillole in onda ogni lunedì e disponibili in podcast in versione arricchita nella pagina web dedicata all'iniziativa sul sito www.radio24.it.
L'operazione Fattura Elettronica al Sole 24 Ore andrà avanti nelle prossime settimane, con una serie di appuntamenti fissi: il lunedì e il giovedì il quotidiano dedica ampio spazio alla materia, mentre L'Esperto Risponde metterà a disposizione dei propri lettori un minisito cui verranno raccolte le domande e fornito le risposte degli esperti e dell'Agenzia delle Entrate. Un'occasione anche per i non addetti ai lavori per impratichirsi con termini come Sistema di Interscambio, casella Pec, ciclo attivo e ciclo passivo. E comprendere nel dettagli ocome approcciare e risolvere i molti dubbi applicativi sulla materia: si pensi alla corretta applicazione della detrazione Iva, il tema della recerve charge e come gestire le partite Iva cessate.
Per saperne di più è possibile consultare il nostro dossier dedicato alla Fattura Elettronica

PER SAPERNE DI PIU’
TUTTE LE DOMANDE E RISPOSTE SULLA FATTURA ELETTRONICA

Fattura elettronica, il «big bang» per 1,8 miliardi di documenti

DOSSIER / Fattura elettronica: la guida completa

VIDEO / Emissione della fattura: dal 1° luglio ci saranno 10 giorni di tempo