In principio sembrava che l'auto ibrida rimanesse ostinatamente single poi, invece, ha messo su famiglia. Oggi, si declina in quattro macro categorie: mild-hybrid, ibrida pura e plug-in nonché range-extender. È importante orientarsi adeguatamente in questo panorama anche per capire le agevolazioni che queste vetture offrono in molte parti d'Italia. Infatti, ogni tipo di ibrido si basa su tecnologie specifiche, ha costi d'acquisto e d'uso differenti e offre prestazioni diverse.
PER SAPERNE DI PIU’
Auto ibride plug-in, tutti i nuovi modelli che si ricaricano con la spina
DOSSIER / Auto elettriche, i modelli e le tecnologie rivoluzionarie