Mondo

Zelensky: prossime settimane difficili, ma dobbiamo combattere

Roma, 24 mag. (askanews) - Nel suo discorso serale il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha dichiarato che "le prossime settimane di guerra saranno difficili" e che "non c'è altra alternativa che combattere". Ha inoltre ricordato che l'Ucraina ha subito "più di 3.000 attacchi aerei in meno di tre mesi", domandanto retoricamente: "Quale altro Paese ha sperimentato una tale intensità di attacchi?".

(Immagini presidenza ucraina)

Riproduzione riservata ©
loading...