Mondo

Zelensky all'Onu: il mondo ha visto a Bucha cosa fanno i russi

Roma, 5 apr. (askanews) - Il presidente ucraino Volodomyr Zelensky è intervenuto al Consiglio di sicurezza dell'Onu denunciando i crimini di guerra a Bucha, il sobborgo di Kiev liberato dalle truppe russe.

"Ora il mondo può vedere cosa ha fatto l'esercito russo a Bucha mentre teneva la città sotto la sua occupazione. Ma il mondo deve ancora vedere cosa hanno fatto in altre città occupate e regioni del nostro paese. La geografia potrà essere diversa, ma la crudeltà è la stessa, i crimini sono gli stessi e le responsabilità inevitabili".

(FONTE IMMAGINI UNTV)

Riproduzione riservata ©
loading...