"Oggi ogni cittadino dell'Ucraina diventa presidente"