Mondo

Vaccini, parte somministrazione in Ue: tra i primi il leader ceco

Roma, 27 dic. (askanews) - "Oggi siamo tutti più europei" ha scritto su Twitter il Commissario europeo all'Economia Paolo Gentiloni commentando l'avvio del Vaccine Day in tutta Europa. "E' un giorno di speranza, un grazie alla ricerca. Ma l'arrivo dei vaccini è solo il primo passo. La svolta saranno le vaccinazioni. Di tutti, nel mondo intero" ha aggiunto.

Così come in Italia, dove le prime dosi simboliche di vaccino sono state somministrate allo Spallanzani di Roma, poi nelle altre Regioni, la campagna parte in Svezia, Francia, Spagna e negli altri paesi dell'Unione europea, anticipate da Slovacchia, Ungheria e Germania che hanno iniziato dal 26.

Il primo ministro ceco Andrej Babis è stato tra i primi leader europei e il primo nel suo Paese, dicendo di voler dare l'esempio. Si è vaccinato all'ospedale militare di Praga insieme al veterano della Seconda Guerra Mondiale Emilie Repikova, 95 anni.

Riproduzione riservata ©
loading...