Miliardario accusato di essere dietro la carovana di migranti