Mondo

Usa 2020: scoppiano rivolte, scontri a Seattle e in altre città

Seattle, 4 nov. (askanews) - Sale la tensione negli Stati Uniti in attesa di sapere chi ha vinto le elezioni tra Biden e Trump. In molte città la gente è scesa in piazza e si sono verificati scontri violenti e arresti da Washington a Los Angeles. Forti tensioni anche a Philadelphia, Portland e Minneapolis. Queste immagini sono sono state girate a Seattle durante la notte elettorale dopo le dichiarazioni di Trump, che sostenendo di aver vinto ha aggiunto benzina sul fuoco dicendo che le elezioni potrebbero essere truccate.

Riproduzione riservata ©
loading...