Mondo

Un iceberg da 1500 km quadrati si stacca in Antartide

Roma, 24 gen. (askanews) - Immagini di un immenso iceberg da 1550 chilometri quadrati che si è staccato dalla piattaforma di ghiaccio Brunt, vicino alla base della Gran Bretagna in Antartide. Secondo gli scienziati sul luogo tuttavia la formazione del nuovo iceberg non sarebbe dovuta ai cambiamenti climatici, che stanno acclerando lo scoglimento dei ghiacciai marini ai due poli della Terra.

La piattaforma di ghiaccio Brunt è spessa 150 metri. Gli scienziati avevano visto crepe nella superficie già una decina di anni fa e un altro iceberg di circa 1.200 chilometri quadrati si era staccato l'anno scorso. "Ce lo aspettavamo" ha detto lo scienziato inglese Dominic Hodgson, "fa parte del comportamente naturale della piattaforma Brunt".

Riproduzione riservata ©
loading...