Mondo

Trump prova a buttarsi alle spalle il Covid ma Twitter lo segnala

Milano, 12 ott. (askanews) - In una corsa contro il tempo, il presidente Donald Trump sta cercando di buttarsi alle spalle il COVID-19 e oggi rientra in campagna elettorale: tre settimane di sprint prima del 3 novembre, con una manifestazione nello stato della Florida, vitale per la sua battaglia.

L'evento in un aeroporto di Sanford sarà il primo raduno di Trump da quando, il 2 ottobre, ha rivelato di essere risultato positivo. Il presidente, che ha trascorso tre giorni in ospedale per le cure, domenica ha detto di essere completamente guarito e di non essere più contagioso, ma non ha detto direttamente se fosse risultato negativo al virus. Il tweet è stato segnalato da Twitter.

Intanto però i sondaggi lo danno perdente contro il rivale democratico Joe Biden a soli 21 giorni prima delle elezioni.

Il presidente questa settimana punta a una ripartenza, sperando che un programma di viaggio aggressivo e le udienze di conferma della Corte Suprema del giudice Amy Coney Barrett daranno energia ai suoi più fedeli sostenitori e distoglieranno l'attenzione da un virus che ha ucciso più di 214.000 americani, ha infettato quasi 7,7 milioni di persone negli Stati Uniti, e gettato per strada milioni, senza lavoro.

Riproduzione riservata ©
loading...