Mondo

Trump positivo e "di buon umore", Pence negativo. Tampone a Biden

Roma, 2 ott. (askanews) - Donald Trump è "di buon umore" avrebbe detto alla Cbs un alto funzionario della Casa Bianca, sottolineando come la diagnosi "precoce" della positività al Covid-19 del presidente e della first lady Melania "aiuti ad alleviare la situazione". Ma c'è preoccupazione, a pochi giorni dalle elezioni americane vista l'età di Trump, 74 anni e il suo indice di massa corporea (BMI) superiore a 30, che è la definizione clinica di obesità: entrambi considerati fattori di rischio perché aumenterebbero le possibilità di una grave infezione da coronavirus.

Alla Casa Bianca è partito il tracciamento dei contatti e sono state fatte le appropriate notifiche e raccomandazioni a chiunque abbia avuto a che fare con il presidente degli Stati Uniti e sua moglie. Il vicepresidente Mike Pence e la consorte Karen sono risultati negativi al test. Joe Biden, il candidato democratico che ha sfidato Trump nel dibattito tv pochi giorni fa a poca distanza da lui si è sottoposto al tampone. Nel frattempo ha inviato al tycoon e alla moglie gli auguri di pronta guarigione.

Gli auguri sono arrivati anche dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella che ha inviato un messaggio a Trump e dal premier Giuseppe Conte in un tweet. Sempre su twitter si sono espressi tra gli altri con messaggi di pronta guarigione anche la cacelliera Angela Merkel, il premier britannico Boris Johnson e il direttore generale dell'OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus.

Riproduzione riservata ©
loading...