La prima pagina di oggi
Leggi fino al 30/9 a soli 9,90 €Prima ti abboni, più leggi, più risparmiAbbonati

Mondo

Trump minaccia l'aumento dazi alla Cina. Borse e yuan a picco

  • 00:47

Roma, 6 mag. (askanews) - Borsa e valuta cinese a picco dopo che il presidente degli Stati Uniti con un tweet ha minacciato di aumentare entro la settimana dal 10% al 25% i dazi su circa 200 miliardi di dollari di importazioni dalla Cina.

"L'accordo commerciale con la Cina va avanti ma troppo lentamente perché loro cercano di rinegoziarlo. No!" ha scritto il Presidente americano su Twitter.

Per tutta risposta, le autorità cinesi stanno valutando se cancellare gli incontri previsti per questa settimana dopo la ripresa domenica delle trattative a Washington.

Forte la reazione dei mercati con la borsa cinese che sta cedendo circa 5 punti percentuali e lo Yuan che ha perso circa un punto e mezzo rispetto al dollaro. In calo anche il Nikkei-225 con la borsa di Tokyo chiusa per festività.

Riproduzione riservata ©
loading...