Mondo

Sri Lanka, il video del presunto kamikaze mentre entra in chiesa

  • 00:42

Milano, 23 apr. (askanews) - Queste immagini catturate da una telecamera di sicurezza mostrano un uomo con uno zaino che cammina verso l'ingresso della chiesa di San Sebastian, a Negombo, uno dei luoghi presi di mira dagli attentati di Pasqua in Sri Lanka, quello in cui sono state uccise più persone. Secondo gli inquirenti quell'uomo potrebbe essere uno dei kamikaze entrato in azione in tre chiese e tre hotel che ha ucciso insieme ai suoi complici 321 persone.

L'attentato che ha colpito turisti e fedeli cristiani è stato rivendicato dallo Stato islamico. Finora 40 persone sono state arrestate perché sospettate di essere coinvolte nell'attacco coordinato. Nel mirino degli inquirenti i membri della National Thowheeth Jama'ath, una semisconosciuta organizzazione islamista che secondo le forze dell'ordine avrebbe realizzato gli attacchi con assistenza straniera.

Riproduzione riservata ©
loading...