Mondo

Siria, i caschi bianchi estraggono una bimba dalle macerie

Saraqeb, 19 dic. (askanews) - I caschi bianchi della difesa civile siriana hanno salvato la vita a questa bimba, estratta dalle macerie dopo il raid condotto dalla forze aeree russe sul villaggio di Tal Mardikh, vicino Saraqeb, nella regione di Idlib roccaforte del ribelli della Siria nordoccidentale.

Nelle ultime ore, in Siria si è rinforzata l'offensiva dell'Aviazione russa e delle forze di regime che hanno ripreso a bombardare l'ultima regione ribelle del Paese. Secondo l'Osservatorio per i diritti umani, almeno 23 persone sono morte, una trentina i feriti gravi.

Riproduzione riservata ©
loading...