Slitta sentenza Flynn, pronto a collaborare ancora su Russiagate