Mondo

Sanna Marin: adesione Finlandia alla Nato deve essere più veloce

Davos (Svizzera), 17 gen. (askanews) - "Il processo dovrebbe essere più veloce. Finlandia e Svezia hanno tutti i requisiti quando si tratta della Nato. Siamo preparati a diventare membri e non dovrebbero esserci ostacoli sulla strada". Lo ha detto la premier finlandese Sanna Marin dal World Economic Forum di Davos.

"Se l'Ucraina fosse un membro della Nato, non ci sarebbe una guerra ora - ha aggiunto - E in realtà dobbiamo anche guardare all'anno 2014, quando la Russia ha attaccato la Crimea. Avremmo dovuto, e penso allora avremmo dovuto agire diversamente, se fossimo stati più forti, se avessimo imposto sanzioni molto più dure allora, penso che i risultati della storia sarebbero stati diversi".

"Penso che l'unico messaggio che dobbiamo inviare sia che sosterremo l'Ucraina per tutto il tempo necessario. Un anno, 2 anni, 5 anni, 10 anni, 15 anni. Sosterremo l'Ucraina per tutto il tempo necessario", ha concluso.

Riproduzione riservata ©
loading...