A Roma due avversari del maresciallo Haftar