Mondo

Rio de Janeiro, riaprono le spiagge nonostante boom di contagi

Rio de Janeiro, 26 apr. (askanews) - Spiagge aperte ma poco affollate. A Rio de Janeiro in Brasile nonostante i numeri dei contagi siano da record, quasi 68.000 morti nel solo mese d'aprile e oltre 71.000 nuovi casi registrati sabato, il sindaco Eduardo Paesè deciso di revocare il decreto che disponeva la chiusura di tutte le spiagge cittadine. Alcuni temerari bagnanti si sono riversati sulle spiagge di Ipanema e Copacabana anche se non di sono stati i temuti assembramenti di massa. Il divieto di sostare sulla sabbia che era stato prorogato fino al 26 aprile è stato rimosso, ora bisognera vedere con che effetti.

Riproduzione riservata ©
loading...