Mondo

Putin dichiara la legge marziale in 4 territori ucraini annessi

Roma, 19 ott. (askanews) - Il Presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato di aver introdotto la legge marziale nelle quattro regioni ucraine che la Russia afferma di aver annesso. "Ho firmato un decreto sull'introduzione della legge marziale in queste quattro regioni della Federazione Russa", ha confermato durante una riunione del Consiglio di Sicurezza Nazionale trasmessa in televisione.

Riproduzione riservata ©
loading...