Mondo

Prime 500mila dosi di vaccino in Costa d'Avorio grazie a Covax

Milano, 27 feb. (askanews) - La Costa d'Avorio ha ricevuto le prime 500mila dosi di vaccino Astrazeneca grazie al progetto Covax, il programma di Onu, Oms e decine di Stati al mondo, fra cui l'Italia, per portare il vaccino nei Paesi in via di sviluppo. Da qualche giorno le dosi hanno cominciato ad arrivare nei Paesi africani, a partire dal Ghana, seguito dalla Costa d'Avorio.

Riproduzione riservata ©
loading...