Mondo

Portavoce Unhcr: in Iran la situazione è critica

Milano, 22 nov. (askanews) - L'Unhcr ha denunciato l'"inasprimento" della risposta iraniana alle manifestazioni, precisando che dall'inizio delle manifestazioni sono morte più di 300 persone, di cui 6 solo questo fine settimana. "Il crescente numero di morti a causa delle proteste in Iran, compresi due bambini nel fine settimana, e l'inasprimento della risposta delle forze di sicurezza, evidenziano una situazione critica nel Paese", ha dichiarato il portavoce dell'Alto commissariato per i diritti dell'uomo dell'Onu, Jeremy Laurence.

Riproduzione riservata ©
loading...