'800mila profughi solo una stima. Siete il nostro primo partner'