Mondo

Nuova Zelanda, Hipkins nuovo premier dopo l'addio di Ardern

Wellington, 24 gen. (askanews) - La Nuova Zelanda ha un nuovo primo ministro, dopo l'addio di Jacinda Ardern. Chris Hipkins, 44 anni, ha giurato ufficialmente nel corso della tradizionale cerimonia a Wellington. Ex ministro per la Polizia e per l'Istruzione del governo Ardern è stato l'unico a candidarsi come leader del partito laburista, e dunque automaticamente come capo del governo, dopo le dimissioni della ex premier.

Lo aspetta un difficile compito: recuperare il gradimento del suo partito precipitato nelle ultime settimane e confrontarsi con una opposizione conservatrice sempre più combattiva. "È il più grande privilegio della mia vita" ha detto nella sua prima conferenza stampa per poi passare alla politica estera.

"La Nuova Zelanda sostiene pienamente l'Ucraina, è una guerra ingiusta e ingiustificabile. Quindi siamo dalla loro parte e continueremo a partecipare agli sforzi internazionali per sostenere l'Ucraina in questa prova".

Jacinda Ardern, 42 anni, qualche giorno fa ha lasciato l'incarico dichiarando di non "avere più energia" per continuare a svolgere le sue funzioni, dopo cinque anni segnati dal peggior attacco terroristico mai avvenuto nel Paese e dalla pandemia di coronavirus.

Riproduzione riservata ©
loading...