Mondo

Nicaragua, veglia per i 34 morti nelle manifestazioni anti-Ortega

  • 00:53

Roma, (askanews) - Centinaia di persone si sono riunite per una veglia di preghiera nelle strade di Managua, la capitale del Nicaragua. Una iniziativa a sostegno degli studenti che hanno organizzato la protesta contro il governo. Secondo il centro nicaraguense per i diritti umani, sono 34 le persone morte nelle manifestazioni promosse contro la riforma delle pensioni.

Le proteste sono iniziate il 18 aprile contro la riforma voluta dal governo del presidente Daniel Ortega, che prevede di aumentare i contributi dei datori di lavoro e dei lavoratori al sistema presidenziale e di ridurre del 5% l'ammontare delle pensioni.

Il bilancio delle vittime potrebbe aunmentare, considerato che i feriti sono 66, di cui 12 in gravi condizioni.

Riproduzione riservata ©
loading...