Mondo

Nato, Biden: ci sono nuove sfide, la Russia e la Cina

Milano, 14 giu. (askanews) - "C'è un crescente riconoscimento negli ultimi due anni del fatto che abbiamo nuove sfide e abbiamo la Russia che non sta agendo in modo coerente con ciò che speravamo, così come la Cina": così il presidente degli Stati Uniti Joe Biden dal vertice Nato di Bruxelles.

L'inquilino della Casa Bianca ha avuto un incontro bilaterale con il segretario generale dell'Alleanza Jens Stoltenberg.

La Nato ha "un'importanza decisiva per gli interessi degli Stati Uniti", ha detto.

"L'articolo 5 un obbligo sacro: sancisce che un attacco a uno Stato membro Nato è un attacco all'intera Alleanza".

Secondo Biden "una Nato forte è un bene per l'America e un bene anche per l'Europa".

"E voglio solo dire all'Europa che gli Stati Uniti sono tornati e che l'America c'è", ha concluso Biden.

A margine del vertice Nato il presidente americano ha incontrato i leader di Estonia, Lettonia e Lituania .

Riproduzione riservata ©
loading...