Mondo

Merkel: prendere sul serio Putin è segno di intelligenza politica

Roma, 28 set. (askanews) - L'ex cancelliera tedesca Angela Merkel è tornata a parlare a Berlino all'inaugurazione della Helmut Kohl Foundation, che porta il nome del suo mentore e predecessore cristianodemocratico. Nel corso del suo intervento Merkel è tornata su una delle risposte che ha dato a giugno ai giornalisti che le chiedevano che persona fosse Vladimir Putin.

"'Conosce Putin già da tempo, che persona è?' Ho risposto che bisogna prendere sul serio le sue parole. E oggi in merito agli sviluppi degli ultimi giorni, vorrei aggiungere: prendere seriamente le parole, non respingerle a priopri solo come un bluff, ma gestirle seriamente, non è affatto un segno di debolezza o acquiescenza, ma un segno di intelligenza politica. Una saggezza che aiuta a preservare spazio di manovra o perfino così importante che aiuta a svilupparne altri".

Riproduzione riservata ©
loading...