Mondo

May a Berlino e Parigi, negoziati last minute sul rinvio Brexit

  • 01:10

Roma, 9 apr. (askanews) - Theresa May ha incontrato Angela Merkel a Berlino, tra i negoziati dell'ultimo minuto sulla Brexit e a quattro giorni dalla prevista uscita del Regno Unito dall'Unione Europea. Dopo Berlino, May volerà da Macron a Parigi. Obiettivo è persuadere i due leader a sostenere un nuovo rinvio della Brexit, fino al 30 giugno.

La leader britannica sarà inoltre mercoledì al vertice straordinario Ue, quando gli Stati membri voteranno sulla proroga:

"La durata dell'estensione dipende da ciò che May dirà domani ai leader europei", ha affermato il caponegoziatore dell'Ue, Michel Barnier.

Proseguono inoltre nel Regno Unito i negoziati by-partisan finalizzati a spezzare lo stallo sulla Brexit. Lunedì sera, la Camera dei Lord ha approvato una norma presentata dalla parlamentare laburista Yvette Cooper, che punta a costringere il primo ministro a chiedere una proroga della Brexit piuttosto che uscire dall'Ue senza accordo (No Deal), che è la posizione sottoscritta dalla maggioranza parlamentare.

Al momento l'uscita del Regno Unito è programmata alle 23 (ora britannica) di venerdì 12 aprile. I parlamentari britannici hanno finora sempre bocciato l'accordo di ritiro negoziato da Theresa May con Bruxelles e gli altri leader del Vecchio Continente.

Riproduzione riservata ©
loading...