Mondo

Manpower: «Il talentismo è il nuovo capitalismo»


La visione di Stefano Scabbio, presidente di ManpowerGroup Europa, sui rapporti tra aziende, individui , tecnologie e mercato del lavoro . Al Forum economico mondiale di Davos si è parlato molto di un capitalismo più responsabile per un mondo sostenibile, ma si è anche rispolverato un concetto che circola da anni e appare di sempre maggiore attualità: il talentismo come nuovo capitalismo, basato anzitutto sulla capacità di trovare e valorizzare le risorse umane di fronte ai rapidi cambiamenti nelle tecnologie e nel mercato del lavoro. Lo spiega il presidente europeo di ManpowerGroup, Stefano Scabbio
Riproduzione riservata ©
loading...