Mondo

Macron a Vilnius, contro regime Lukashenko in vicina Bielorussia

Milano, 28 set. (askanews) - Il presidente francese Emmanuel Macron a Vilnius, dove i leader lituani attendono il suo chiaro sostegno contro il regime nella vicina Bielorussia, all'indomani di ulteriori massicce proteste a Minsk. Domenica, alla vigilia di un tour di due giorni in Lituania e poi in Lettonia, Emmanuel Macron ha preso una posizione molto forte contro il presidente bielorusso Alexander Lukashenko, sostenuto da Vladimir Putin. "Quello che sta accadendo in Bielorussia è una crisi di potere, un potere autoritario che non può accettare la logica della democrazia", a ha dichiarato Macron al Journal du Dimanche.

Intanto sul fronte russo a Kapustin Yar si sono concluse le esercitazioni Kavkaz-2020, che hanno visto impegnate unità di Armenia, Bielorussia, Cina, Myanmar, Pakistan e Russia. Mosca ha sottolineato la natura "puramente difensiva" degli esercizi e di aver reso pubblici obiettivi, compiti e posizione. Tuttavia, anche visti i Paesi partecipanti, molti osservatori hanno notato l'ulteriore segnale di un aumento delle tensioni tra Mosca e l'Occidente.

Riproduzione riservata ©
loading...